Quantcast
Cronaca

Genova, coltellate al night: sospettato sottoposto a fermo

Genova. E’ stato sottosposto a fermo con l’accusa di tentato omicidio, B.O., 36 anni genovese, secondo le prime indiscrezioni noto imprenditore, sospettato dalla squadra mobile di essere l’autore dell’accoltellamento avvenuto la notte scorsa nel night club “Astoria” di Albaro. Dopo l’interrogatorio preliminare di questa mattina, è stato formalmente sottoposto a fermo nel primissimo pomeriggio.

L’imprenditore è stato fermato dagli agenti dopo che, raccolto un sommario identikit dalle “signorine” che hanno assistito all’accoltellamento, lo hanno rintracciato mentre cercava di allontanarsi in auto. Pare che avrebbe colpito Luca Casu, commerciante genovese di 51 anni, prima al volto per stordirlo e poi all’addome, procurandogli gravissime lesioni interne.

Casu, la vittima, è in gravissime condizioni all’ospedale San Martino e nelle ultime ore è stato sottoposto ad un delicato intervento chirugico.