Genova, causarono due incidenti mortali: patteggiano di fronte al gip - Genova 24
Cronaca

Genova, causarono due incidenti mortali: patteggiano di fronte al gip

tribunale

Genova. Aveva investito un uomo, che stava attraversando sulle strisce pedonali in via Giusti, nell’ottobre 2008, causandone la morte avvenuta nel gennaio 2009. G.O. oggi 70enne, ha patteggiato la pena di fronte al gip a un anno di reclusione, sei mesi di sospensione di patente e il risarcimento, già effettuato, alle parti civili.

Caso analogo per M.M, 66enne genovese che nel novembre 2009 in via Lungobisagno Dalmazia investì con la sua auto facendo inversione di marcia, mentre usciva da un posteggio, un motociclista, il quale, a causa delle ferite riportate nella caduta, morì nel maggio successivo. Il 66enne ha patteggiato due anni e ha avuto la sospensione della patente per 9 mesi

Più informazioni