Quantcast
Politica

Genova, Barbini (Sel): “Piazza piena per Costituzione e scuola, c’è voglia di reagire”

Genova. “La piazza di oggi in difesa della Costituzione e della scuola pubblica, piena come le piazze delle donne e le tante manifestazioni di questo periodo, dimostra che c’è un’Italia migliore che ha voglia di reagire”.
Ha commentato Valerio Barbini, coordinatore di Sinistra Ecologia Libertà, uno dei partiti presenti oggi alla manifestazione in difesa della Costituzione.

“Con il tema della difesa della costituzione, la manifestazione portava in se i temi del lavoro, della cultura, la difesa della scuola pubblica e laica, della giustizia, di cui il governo vuole fare e a fatto scempio. Tema forte era quello della difesa della scuola pubblica ma non è solo la scuola ad essere sotto attacco, secondo il principio, che rifutiamo e con noi moltissime cittadine e moltissimi cittadini, che con la cultura non si mangia, il governo taglia finanziamenti e sostegni a tutti i settori”.

“Il nostro paese è noto all’estero per la sua grande storia e il suo inestimabile patrimonio artistico e culturale, nel 150° dell’Unità d’Italia i gravi tagli alla cultura e gli attacchi alla scuola pubblica sono la peggiore offesa a quella storia. La presenza di Sinistra Ecologlia Libertà in piazza – conclude Barbini – ha voluto per questo portare l’attenzione anche alla grave situazione denunciata dai teatri genovesi a rischio chiusura per i tagli alla cultura che manifesterannò martedì prossimo invitando nel proprio volantino a partecipare.”