Quantcast
Cronaca

Genova, associazione genitori a card. Bagnasco: “Basta finanziamenti alle paritarie”

Genova. “Respingiamo, come contribuenti, ogni ulteriore finanziamento alle scuole paritarie, ribadendo tale dissenso alle sovvenzioni già elargite”. Questo è uno stralcio della lettera aperta che i genitori del Coordinamento SOS Scuola hanno inviato all’arcivescovo di Genova cardinale Angelo Bagnasco.

“Il recente discorso pronunciato dal Pontefice in occasione dell’ incontro con i sindaci dell’Anci – scrivono – ci spinge a riproporre all’attenzione la lettera che come associazione di genitori, insegnanti e studenti le abbiamo inviato quattro mesi fa. Le parole del Pontefice volte a sollecitare ulteriori finanziamenti pubblici alle realtà ecclesiali quali parrocchie, oratori, case religiose, istituti cattolici di educazione e di assistenza ci lasciano esterrefatti”.
“Né ci rassicurano le sue parole di Presidente della Cei a difesa della scuola pubblica statale – proseguono – che suonano più che come un riconoscimento del valore educativo e formativo dell’insegnamento nella scuola statale, un riconoscimento condizionato che suona come un tentativo di estendere anche alla scuola statale una visione confessionale dell’educazione volta a piegare, nel nostro paese, ogni scelta di politica scolastica alla gerarchia ecclesiastica”.