Genova, arriva la carovana antimafie - Genova 24

Genova, arriva la carovana antimafie

carovana antimafie

Genova. La carovana antimafie 2011 arriva a Genova. L’evento promosso da Arci, Avviso Pubblico e Libera – partners nazionali Cgil e Uil – sponsors nazionali: Banca Etica e Unipol, si inserisce nel più ampio progetto europeo ECL, European Caravan for Legality, che vede Arci come capofila.

“Amiamo viaggiare, vedere, scoprire, per questo abbiamo iniziato un viaggio appassionante e pericoloso, difficile ma entusiasmante, un viaggio verso ipotesi nuove di esistenza, un viaggio che possa dare alle idee, alle parole, ai gesti, libertà”. Con questo slogan partiva nel 1994 la prima Carovana Antimafia promossa dall’ARCI Sicilia, due anni dopo le stragi Borsellino e Falcone. Carovana Antimafie è un itinerario che ha come meta il contrasto alla mafia, ai poteri criminali e alle attività illegali per la diffusione di un’idea di giustizia sociale e di libertà dalle sopraffazioni.
Questo il programma di mercoledì 30 Marzo 2011:

Ore 15,30 – Via Garibaldi
Arrivo della Carovana in Via Garibaldi in prossimità dell’accesso al Sestiere della Maddalena. Vieni ad accogliere la carovana con i rappresentanti di Libera, i partner della Carovana e del Patto per lo Sviluppo della Maddalena!!!

Animazione di strada con l’Orchestra Bailam

Ore 16,00 – 18,00 Piazza della Maddalena
Incontri sui seguenti temi:
– Progetto del distretto della legalità. A cura del Patto per lo Sviluppo della Maddalena.
– Campi della legalità e di lavoro nelle terre liberate dalla Mafia. A cura di Libera Liguria

Ore 16,00 – 18,00 – Piazza Postavecchia
Spazi informativi e mostre con i materiali della Carovana, di Libera  e del Patto per lo Sviluppo della Maddalena.
Incontri sui seguenti temi
– Momento della memoria: le vittime di tutte le mafie a cura di Libera Liguria
– Lavoro e Sicurezza nel lavoro a cura dei Sindacati

0re 16.30- 18,30 – Piazza Cernaia
– Animazioni e giochi per i bambini. A cura della scuola primaria a cura di ARCI GENOVA e Rete LET Centro-Est.
– Sapori della legalità: “merenda in piazza” con i prodotti dei terreni sottratti alle mafie offerta dal Patto per lo Sviluppo della Maddalena. A cura di CNEGEI di Porta Soprana

0re 18,30 Vico Mele 14r Locale sottratto alla mafia
Performance del gruppo Bochidas Pintadas.

Ore 20 Circolo Belville vico Calvi
I sapori della Legalità: aperi-cena su prenotazione (info@arcibelleville.org) con i prodotti dei terreni sottratti alla mafia (10 euro) e  presentazione del libro “La spesa a pizzo zero. Consumo critico e agricoltura libera: le nuove frontiere della lotta alla mafia” (Altreconomia edizioni).
Si dicuterà con Massimo Acanfora – curatore del libro – e i commercianti del CIV Maddalena del potere dei cittadini-consumatori nella lotta alla mafia. Proiezione del documentario “Storie di resistenza quotidiana” di Paolo Maselli e Daniela Gambino.

Più informazioni