Cronaca

Genova, a rischio il rinnovo dell’ex mercato di corso Sardegna

Genova. Dimenticato da quasi due anni, abbandonato a se stesso. E’ l’ex mercato di corso Sardegna, dove sarebbe dovuto nascere una nuova struttura fatta di appartamenti, posti auto, negozi, impianti sportivi e aree giochi, il tutto per un costo di 100 milioni di euro.

Oggi ci abitano i topi e alcuni sbandati. Rizzani De Eccher, il colosso che ha in mano il progetto dei lavori ha sparato cifre troppo alte. Da parte di Regione Liguria e Comune di Genova è arrivato l’ultimatum: o si abbassa il prezzo oppure non sarà possibile far partire il progetto.

L’idea era anche quella di inserire all’interno della struttura anche una piastra ambulatoriale, per questo motivo è necessario vendere la palazzina di via Archimede che ora ospita gli sportelli del Cup e gli ambulatori.
Qualche spiraglio per il rinnovo di corso Sardegna c’è ancora. L’importante è che non passino altri 2 anni.