Quantcast
Altre news

Erzelli, Burlando: “Punta di diamante della tecnologia, accogliamo bene chi vuole investire”

Genova. “La crisi si fa sentire, ma nonostante questo, prima la Ericsson, poi la Siemens e speriamo anche il Cnr e l’Università, confermano l’intenzione di investire qui – spiega il presidente della Regione Claudio Burlando – Speriamo che nei prossimi anni possa crescere, anche con un forte investimento della Regione, un grosso centro scientifico e tecnologico, la punta di diamante della tecnologia in questa città”.

Nel frattempo il Cnr ha annunciato importanti investimenti, ma ha chiesto anche il sostegno, non solo morale, della Regione. “Abbiamo già messo a disposizione tante risorse, per la precisione oltre 150 milioni di euro per gli investimenti diretti, che diventano circa 200 milioni se sommati a quelli per la ricerca – conclude Burlando – Siamo in un momento non semplicissimo, ma credo che tutti quelli che vengono qui a investire siano bene accolti”.