Emergenza profughi, Pdl: “Bisogna ospitarli fuori dai centri urbani” - Genova 24
Cronaca

Emergenza profughi, Pdl: “Bisogna ospitarli fuori dai centri urbani”

Regione. Il capogruppo regionale Pdl Matteo Rosso ed il responsabile Sicurezza Pdl Liguria Gianni Plinio, in merito all’ospitalità dei profughi, promuovono una raccolta di firme per dire no al sito di Carignano e hanno dichiarato: “Chiediamo che i profughi libici vengano ospitati in strutture adeguate al di fuori dei centri urbani onde non ingenerare problemi di convivenza con i residenti”.

“Diversamente – dicono i due esponenti del Pdl – c’è il serio rischio di innescare,come già accaduto in casi analoghi, preoccupanti reazioni da parte della popolazione anche perchè è facile prevedere che il soggiorno di questi soggetti si farà assai prolungato”.

“Giudichiamo irresponsabile, a Genova, l’ipotesi di insediare profughi nella ex caserma Doria a Carignano. Se siffatta previsione dovesse essere confermata già sabato mattina, su richiesta di molti residenti, promuoveremo una raccolta-firme davanti alla caserma – fanno sapere i due rappresentanti del Popolo della Libertà -. Si individuino e si attrezzino siti alternativi sulle alture cittadine sul tipo di forte Begato saggiamente indicato dal Prefetto di Genova in modo tale da ridurre al minimo i problemi di convivenza”.

“E’ infine, assai grave che né il Presidente Burlando e neppure la Sindaca Vincenzi abbiano manifestato, al pari di loro colleghi, la disponibilità ad ospitare rifugiati libici e non già immigrati clandestini che,invece,devono essere identificati ed espulsi”, concludono Rosso e Plinio.