Emergenza profughi, Costa (Anci Liguria): “Comuni disponibili a rimboccarsi le maniche e intervenire” - Genova 24
Cronaca

Emergenza profughi, Costa (Anci Liguria): “Comuni disponibili a rimboccarsi le maniche e intervenire”

Beppe Costa Anci

Liguria. “L’incontro ha fatto emergere la disponibilità da parte dei Comuni di rimboccarsi le maniche e intervenire direttamente”.

E’ quanto ha affermato Giuseppe Costa, vicepresidente di Anci Liguria al termine dell’incontro in Regione per discutere del contributo della Liguria alla gestione dell’emergenza immigrazione.

“Questo è un dato positivo – ha detto Costa – che stabilisce il clima della Liguriae dei Comuni. Attendiamo per giovedì le indicazioni più precise da parte del Governo sul numero di assistiti, sulle risorse e sulle procedure, perchè i Comuni sono molto vincolati ed è quindi necessario procedure che rendano più semplificato il tutto. All’interno della riunione si è anche parlato di un intervento da parte della protezione civile nelle strutture, che saranno medio-piccole in modo da garantire più facilità di reperire risorse ma anche per un rispetto alle persone che devono essere accolte”.

Elisa Zanolli – Alberto Maria Vedova