Quantcast

Discarica Pittelli: tutti assolti per lo scandalo nazionale della “collina dei veleni”

La Spezia. Tutti assolti gli imputati coinvolti nel processo per la discarica di Pittelli (Sp) che all’epoca, negli anni 80, fu ribattezzata la “collina dei veleni”. La discarica, era stata autorizzata nel 1976 e, nel corso degli anni, è stata più volte accusata di ospitare materiale tossico.

Coinvolti nella vicenda, oltre al gestore del sito, politici e tecnici di Comune, Provincia e Regione dalla metà degli anni Ottanta in poi. Uno “scandalo nazionale” finito più volte anche all’attenzione del Parlamento.Gli imputati erano accusati di disastro ambientale in seguito al ritrovamento di materiali pericolosi e nocivi. L’inchiesta fu avviata a metà degli anni Novanta, su un presunto traffico di rifiuti.

Più informazioni