Diritto allo studio universitario: domani Focus con l’assessore regionale Pippo Rossetti - Genova 24
Economia

Diritto allo studio universitario: domani Focus con l’assessore regionale Pippo Rossetti

Pippo Rossetti

Regione. Focus sul diritto allo studio universitario, giovedì 24 marzo con inizio alle 15, al Teatro della Gioventù di Genova, in via Cesarea, con l’assessore regionale all’Università Pippo Rossetti, per presentare le proposte partendo dalle norme e dai tagli al bilancio nazionali e regionali. Questi ultimi sono destinati inevitabilmente a incidere sui servizi agli studenti.

Molte le domande che attendono risposte: quali interventi potranno permettere agli studenti universitari “capaci e meritevoli”, anche se privi di mezzi, il diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi ? Le borse di studio saranno ancora per tutti o i tagli del governo ridimensioneranno l’offerta? E ancora : che cosa potrà fare la Regione Liguria per aiutare gli studenti nella quotidianità della loro vita universitaria?

Gli interventi di sostegno economico (le borse di studio, i contributi finalizzati, la tassa regionale), i servizi per l’accoglienza (gli alloggi e la ristorazione universitaria), le misure di accompagnamento (il sostegno agli studenti in situazione di handicap, i servizi per l’orientamento all’ingresso all’università e quelli di orientamento al lavoro) sono le linee guida che la Regione ha adottato per preparare la bozza del piano triennale regionale per il diritto allo studio universitario.
L’incontro è aperto a tutti.

“Questo Focus – spiega l’assessore Pippo Rossetti – è il primo momento di una serie di appuntamenti che abbiamo messo a calendario per un confronto con i soggetti interessati al Sistema Educativo Regionale. Focus, seminari, dibattiti che si snoderanno lungo tutto il 2011 e che ci accompagneranno alla Conferenza regionale sul sistema educativo regionale di istruzione, formazione e orientamento e alla approvazione del nuovo Piano Regionale del Diritto allo Studio Universitario”.