Quantcast
Sport

Di Carlo esce dal campo in lacrime, Palombo: “La colpa è di tutti”

Genova. “Chiedo scusa. La colpa è di tutti. Da questo momento in poi ci vogliono poche parole”. Queste sono le parole pronunciate al microfono di Sky dal capitano della Sampdoria, Angelo Palombo, dopo la cocente sconfitta con il Cesena.

Palombo risponde anche alla contestazione dei tifosi doriani che con un striscione chiedevano a Di Carlo di andarsene “Da qui alla fine del campionato – ha aggiunto Palombo, commentando la notizia riferitagli di Di Carlo uscito dal campo in lacrime – tutti dobbiamo meritare di indossare questa maglia. Non ci sono scuse”.