Quantcast
Cronaca

Da De Ferrari a via Garibaldi, pomeriggio in piazza: Genova dei Mille, Costituzione e auto d’epoca

Genova. Il cuore di Genova si prepara a vivere un pomeriggio di fuoco, nonostante la pioggia stia incominciando a cadere proprio in questo momento. Da una parte, la manifestazione, promossa dall’associazione Articolo 21, e a cui hanno aderito Cgil, numerosi comitati e parte del mondo politico, per la “difesa della Costituzione e della scuola pubblica”, in largo Pertini, in contemporanea con le altre 100 piazze italiane e del mondo (flash mob e presidi sono previsti a Londra, Madrid, Bruxelles, New York). Sotto la statua di Garibaldi, vestito con il Tricolore per le celebrazioni del 150° anniversario, iniziano ad arrivare ombrelli e cartelloni.

Quasi contemporaneamente è iniziato Genova dell’Inno – Genova dei Mille, il teatro-carnevale che attraverso la Mega-Compagnia di attori-artisti sta dando inzio allo spettacolo in Piazza Fontane Marosee, dove gli spettatori, arruolati da un Volontario Toscano saranno visiteranno 12 scene musicali e teatrali sparse tra la piazza, via Garibaldi e via Cairoli, seguiti da speciali Guide garibaldine.

Infine, un altro appuntamento è previsto in Piazza de Ferrari: all’interno della Milano-San Remo, verso le 18, un mini corteo di auto d’epoca sfilerà lungo un percorso creato ad hoc sotto l’atrio di Palazzo Ducale. Per l’occasione la Piazza è chiusa in parte al traffico dei pedoni.