Quantcast
Politica

Capurro: “La nuova viabilità a Recco può in parte risolvere i problemi di Rapallo”

Recco. “I due ponti che Anas e Autostrade per l’Italia intendono realizzare sul torrente Recco per migliorare l’accesso al casello autostradale sono propedeutici a realizzare il senso unico a San Michele di Pagana in direzione di Santa Margherita”.

Il consigliere regionale Armando Ezio Capurro ha presentato stamani in consiglio regionale l’interpellanza relativa al ponte sul torrente Recco, dove l’aumento del traffico dei veicoli provenienti e diretti verso il casello autostradale, provoca continui disagi soprattutto per le vetture destinate in vallata ed è spesso protagoniste di numerosi incidenti.

L’assessore alle Infrastrutture Paita ha annunciato l’intenzione di scrivere una lettera alla Società Autostrade per sollecitare la redazione del progetto anche in virtù del sopralluogo effettuato il mese scorso al quale, tra gli altri, aveva partecipato il consigliere Capurro.

“La nuova viabilità è destinata a migliorare la circolazione nel Golfo Paradiso – continua Capurro – e speriamo venga realizzata in tempi brevi”.

Capurro ha colto l’occasione dell’interrogazione per ricordare all’assessore Paita la grave situazione di “empasse” subita dai cittadini di Rapallo costretti a fare i conti con un sindaco, Campodonico, che non vuole il tunnel Rapallo – Rapallo e un altro, De Marchi, che osteggia il traforo Rapallo – Santa Margherita.

“Come se non bastasse – conclude Capurro – assistiamo in questi giorni alla presa di posizione degli amministratori di Santa Margherita contrari anche ad una manifestazione ecologicamente compatibile come “Cartoons on the bike”.

L’assessore Paita ha infine auspicato la massima collaborazione delle amministrazioni di Rapallo e Santa Margherita per individuare una soluzione idonea risolvere i problemi del traffico.