Quantcast
Sport

Calcio, Eccellenza: il Bogliasco D’Albertis tallona la Cairese

Bogliasco. La Cairese è tornata immediatamente al successo, il Bogliasco le ha risposto, mentre la Pro Imperia, fermata dal Busalla, è scivolata a – 3 dalla vetta. La strada è ancora lunga, 8 giornate al termine, e la contesa per la serie D è ancora appassionante.

La squadra allenata da Invernizzi non ha avuto problemi nel regolare una Loanesi debole quando gioca lontano da casa. La sfida vede i locali fare il gioco. Prima occasione al 6° con Battaglia che manda fuori di poco; sempre in avvio Loanesi pericolosa con Cattardico che non centra il bersaglio. Alla mezz’ora Battaglia esce per infortunio e il subentrato Nocera impegna subito l’estremo difensore della Loanesi che qualche attimo dopo si esalta anche su Thomas Romano. Il goal è nell’aria e arriva al 37°: Trivino dalla sinistra mette a centro area per l’accorrente Jonathan Romano che firma il vantaggio. Nel finale di prima frazione altra occasione per Matteo Rossi. Nella ripresa i biancocelesti partono forte, Nocera serve in profondità Matteo Rossi che taglia la difesa e con un colpo da biliardo insacca sul secondo palo. Passano appena quattro minuti e sugli sviluppi di una palla inattiva Zunino fa sponda per Pereyra che salta più alto di tutti e insacca. La squadra ospite cerca senza fortuna il goal della bandiera tuttavia l’occasione più ghiotta è ancora del Bogliasco con Zunino che sfiora il poker in pieno recupero.

Il Busalla di mister Bruzzone ha conquistato un ottimo punto, utile per avvicinarsi alle posizioni di classifica più tranquille. Sul campo della Pro Imperia i biancoazzurri sono andati sotto dopo un paio di minuti per il goal di Lamberti. Pronta la risposta, con il pareggio di Asmini. Poco prima dell’intervallo il Busalla è andato addirittura in vantaggio con un penalty trasformato da Anselmi, ma a metà ripresa Lamberti ha ristabilito la parità.

Il Fontanabuona ha cullato per una ventina di minuti e poco più il sogno di un colpaccio in casa della capolista. Al 17° Biggio ha approfittato di un errore difensivo della difesa cairese e ha portato in vantaggio la squadra di mister Natalino Bottaro. Ma al 41° Barone ha pareggiato i conti e al 43° Lorieri ha capovolto il risultato. Nel secondo tempo, al 6°, Alessi ha siglato il definitivo 3 a 1.

Prosegue l’ascesa del Sestri Levante che ha vinto 7 delle ultime 8 partite giocate. La squadra guidata da Juary ha espugnato il Morel di Ventimiglia con una doppietta nella ripresa del solito Florio.

Sul fondo della classifica, posizione che costerà la retrocessione diretta, resta il Rapallo. I bianconeri sono in caduta libera: hanno perso 8 delle ultime 9 gare disputate. A Caperana sono passati in vantaggio per primi sul Vallesturla grazie ad un’autorete di Casalino, ma ad inizio ripresa i neroverdi hanno ribaltato la situazione con i centri di Gandolfo e Fruzza.

Resta preoccupante la posizione della Sestrese, attualmente terzultima. Ciò significa che i verdestellati disputerebbero i playout nel ruolo di sfavoriti. Nell’anticipo di sabato la formazione di mister Monteforte è stata battuta a domicilio dalla Veloce, in goal con Lucano al 7°.

Con un goal per tempo il Rivasamba ha avuto ragione del Pontedecimo, conquistando la settima vittoria, la quarta casalinga. Sono andati a segno Nicolini nella prima frazione di gioco e Martin su rigore nel finale di gara.

Il riepilogo del 22° turno, nel quale sono state realizzate 24 reti:
Pro Imperia – Busalla 2 – 2
Vado – Fezzanese 4 – 1
Cairese – Fontanabuona 3 – 1
Bogliasco D’Albertis – Loanesi San Francesco 3 – 0
Rivasamba – Pontedecimo 2 – 0
Vallesturla – Rapallo 2 – 1
Ventimiglia – Sestri Levante 0 – 2
Sestrese – Veloce 0 – 1

In classifica il Vado risale al 6° posto:
1° Cairese 45
2° Bogliasco D’Albertis 44
3° Pro Imperia 42
4° Sestri Levante 38
5° Fezzanese 36
6° Vado 33
7° Pontedecimo 32
7° Vallesturla 32
9° Veloce 28
9° Rivasamba 28
11° Ventimiglia 25
12° Busalla 22
13° Loanesi San Francesco 21
14° Sestrese 19
15° Fontanabuona 18
16° Rapallo 17

Gli incontri della 23° giornata, in programma domenica 6 marzo alle ore 15,00:
Fezzanese – Bogliasco D’Albertis
Loanesi San Francesco – Cairese
Busalla – Sestrese
Rapallo – Pontedecimo
Fontanabuona – Pro Imperia
Veloce – Rivasamba
Sestri Levante – Vado
Vallesturla – Ventimiglia