Quantcast
Altre news

Busalla, da domani la Iplom proverà il nuovo sistema di allarme

Busalla. Non dovranno preoccuparsi gli abitanti di Busalla se sentiranno suonare l’allarme della Iplom. A partire da domani, infatti, alle ore 12, suoneranno le sirene d’allarme della raffineri, ma si tratterà di una prova del nuovo sistema di allerta, realizzato con lo scopo di segnalare al personale interno alla raffineria la necessità di procedere all’ evacuazione.

Poiché le sirene potrebbero essere avvertite anche all’ esterno della raffineria, Iplom, spiega una nota, “ha diffuso un’informativa per prevenire eventuali situazioni di preoccupazione nella cittadinanza”. Le prove di funzionalità saranno eseguite regolarmente ogni domenica e comporteranno l’azionamento dei segnalatori acustici di emergenza (suono modulato di sirena della durata massima di 2 minuti), la diffusione di messaggistica a mezzo altoparlanti interni, l’azionamento dei segnalatori acustici di fine emergenza (suono continuo di sirena della durata massima di 1 minuto). Il sistema di allarme ha la sola ed esclusiva funzione di segnalazione al personale presente in raffineria e di allerta dei componenti della squadra di emergenza.

Più informazioni