Quantcast
Cronaca

Autotrasporto, sottosegretario Giachino: “Soddisfatto, il Governo ora farà la sua parte”

Genova. “Sono soddisfatto dell’esito dell’assemblea dell’autotrasporto genovese che ha preso atto dei risultati positivi dell’incontro che avevo convocato a Roma giovedì scorso e che ha ulteriormente rinviato una protesta che l’economia nazionale e genovese non si possono assolutamente permettere”. Lo ha affermato il sottosegretario ai Trasporti Bartolomeo Giachino dopo la riunione di ieri in cui gli autotrasportatori hanno rimandato il fermo al 4 aprile.

“Il Governo farà la sua parte affinché la norma sui tempi di attesa al carico e allo scarico migliori il sistema dei trasporti del nostro Paese,lo renda più efficiente e competitivo a partire dai porti in generale e dal porto di Genova in particolare – ha aggiunto Giachino -. Comunico che l’incontro per i controlli sulla sicurezza e sulla corresponsabilità si terrà lunedì 21 marzo alle 10.30 presso la Prefettura di Genova. Ora sono convinto che al tavolo dell’accordo di programma relativo al Porto di Genova anche la committenza farà la sua parte. Ringrazio il Prefetto di Genova Musolino e il Presidente dell’A.P. Luigi Merlo e le Associazioni nazionali dell’autotrasporto della fattiva collaborazione”