Quantcast
Cronaca

Amt dopo Sessarego: alla ricerca di un esperto, nei prossimi giorni la nomina

Genova. Si cerca un professionista, con esperienza in materia al quale lasciare l’incarico fino all’approvazione del bilancio, a fine aprile. E’ questo l’identikit del nuovo presidente di Amt, dopo le dimissioni di Bruno Sessarego.

Il nuovo presidente sarà quindi in carica per circa un mese e il suo compito sarà quello di proseguire il lavoro di Sessarego. Così è stato deciso ieri, nel consiglio di amministrazione.

Bruno Sessarego, presidente di Amt dal 2005 per la seconda volta (aveva infatti già ricoperto la carica tra il 1977 e il 1987) ha rassegnato le dimissioni la scorsa settimana, con una lettera di quattro righe.

La Giunta, poco dopo la notizia, aveva così commentato in un comunicato: “Ci si augura che il suo contributo possa proseguire anche in altre forme per far fronte al delicato momento che sta vivendo il trasporto pubblico, non solo a livello locale ma anche nazionale”.

La nomina del nuovo presidente dovrebbe avvenire in questi giorni.