Tunnel Rapallo-S.Margherita, Paita: “Chiarimento fra Comuni, poi decisione” - Genova 24
Cronaca

Tunnel Rapallo-S.Margherita, Paita: “Chiarimento fra Comuni, poi decisione”

Mentore Campodonico - Raffaella Paita

Regione. “Le differenze di vedute tra i due Enti sono molto forti e il percorso non è semplice, lavoreremo per favorire un chiarimento tra i Comuni interessati di Rapallo e Santa Margherita e arrivare subito dopo ad una decisione sulla fattibilità del tunnel”. Lo ha detto l’assessore regionale alle infrastrutture, Raffaella Paita oggi al termine del sopralluogo nel Tigullio, per verificare la fattibilità del tunnel, prendendo in esame tutte le soluzioni fino ad oggi sul tappeto.

“Lo scopo del sopralluogo – ha spiegato l’assessore Paita – è stato quello di comprendere quali sono le ipotesi sul campo e valutare per ognuna le eventuali criticità. Successivamente andremo ad una verifica sulle reali aspettative e volontà dei Comuni interessati per valutare come procedere. Ad oggi sappiamo infatti che il Comune di Santa Margherita non si è reso disponibile al passaggio del tracciato sul proprio territorio e questo complica ulteriormente gli scenari”.

“Si tratta a questo punto di capire – ha continuato Paita – se ci sono margini di trattativa ed eventualmente altre soluzioni che possono riguardare il Comune di Rapallo, nel tentativo di individuare una convergenza, tenendo conto anche dell’impatto economico dell’opera”.

Sono sette le ipotesi progettuali che nel corso degli anni si sono alternate e che quest’oggi sono state esaminate dall’assessore e dai tecnici: la prima prevede l’uscita del tunnel tra Rapallo e Santa Margherita, in corrispondenza dell’Hotel Imperiale, la seconda sulla strada che da Ruta scende a Santa Margherita, la terza ipotesi in località S. Siro, in corrispondenza del campo di calcio (tunnel lungo), presso il cimitero di Santa Margherita e a Punta Pedale all’altezza del Covo di Nord Est. Esiste poi una soluzione che prevede che l’entrata e l’uscita del tunnel sia sul territorio del Comune di Rapallo e in particolare in via Costantino Nigra e in via Fioria.