Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Trasporti, Tovo: “Accorpare Amt e Atp in un’unica società”

Regione. Trasporti e piani di risanamento aziendale: Massimiliano Tovo, assessore ai trasporti del comune di Sant’Olcese, rilancia la sua proposta: accorpare Amt e Atp in una sola società per usufruire di risorse economiche uniche e avere così un unico biglietto.

“Sicuramente si conosce bene la situazione di Amt perchè è sui giornali – spiega Tovo – un po’ meno quella di Atp, dove nell’ultimo anno c’è stato un nuovo biglietto non più a chilometraggio e in più i comuni hanno dovuto aumentare la loro compartecipazione del 300%. Un ulteriore passo in avanti adesso è necessario per cercare di fare un intervento a lungo raggio: in questa situazione, infatti, il 2011 è a posto, ma il problema si ripresenterà nel 2012. I comuni fanno già fatica a pagare gli aumenti, figuriamoci l’anno prossimo”.

Gli aumenti non gravano solo sulle casse delle amministrazioni locali, ma anche e soprattutto sugli utenti dei mezzi pubblici. “Oggi succede così – sottolinea Tovo – se abiti a Sant’Olcese e lavori a Genova tutte le mattine devi prendere prima il bus Atp e poi o un bus Amt o il treno e questo vuol dire doppio abbonamento. Così si penalizza il cittadino, e calcolando che a Genova la popolazione è fatta di anziani si va ad incidere anche sulle loro tasche. Un ‘unica società, invece – conclude l’assessore – vuol dire unico abbonamento per Genova e genovesato. Chiederò un incontro in Regione per discutere e trovare soluzioni propositive”.