Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Trasporti, Dagnino risponde a Tovo: “Operazione complessa, è presto per un accorpamento”

Genova. “Sarebbe un’operazione molto complessa” è così che commenta l’assessore provinciale ai Trasporti Anna Maria Dagnino la proposta di Massimiliano Tovo, assessore ai Trasporti del comune di Sant’Olcese che ieri ha proposto un accorpamento di Amt e Atp in modo da avere risorse economiche per un’unica azienda, più manutenzione e la possibilità che i cittadini paghino un solo abbonamento valido per tutti i trasporti genovesi, dal centro alla periferia.

“E’ la Regione che deve decidere – prosegue Dagnino – esiste un disegno strategico per l’accorpamento, ma è ancora presto”.

In queste settimane la Provincia sta pensando di mettere sul mercato attraverso una gara o solo il 40% dell’azienda, oppure l’intero servizio di trasporto provinciale. Atp, infatti, ha perso 2 milioni di euro di finanziamenti, ha dovuto aumentare le tariffe degli abbonamenti fino al 40% in più (gli ultrasessantenni da 25 euro si trovano a pagarne 35) e si prospetta un taglio del servizio.

Tovo ricorda l’immane impegno economico che devono affrontare i comuni da quest’anno, con un aumento della spesa per il servizio offerto da Atp del 300%. Per questo motivo chiede che al prossimo tavolo della Regione sulla vicenda Amt si inviti anche l’azienda di trasporto pubblico provinciale.