Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sanità, corteo di protesta blocca il centro cittadino: “Montaldo vive su Marte”

Genova. Dopo aver insistito per un paio di ore con striscioni, appelli con megafono e slogan, in questi minuti una delegazione dei sindacati Cgil, Cisl e Uil è in riunione con l’assessore regionale alla Salute Claudio Montaldo per parlare della situazione sanitaria in cui si trova la Liguria.

Sul tavolo la questione dei fondi, 25 milioni di euro, che non vengono erogati, gli accorpamenti e fusioni di ospedali, la chiusura della struttura di Recco.

“Siamo preoccupati di come sta andando la Sanità, – Antonio Graniero, segretario Csil Genova – non c’è bisogno solo di ospedali ma anche di territorialità. Le liste di attese si allungano, i liguri vanno altrove a curarsi perchè non si fidano più. La cittadinanza invecchia, l’assessore Montaldo deve prendere una decisione, per ora pare che viva su Marte”.

Nel frattempo centinaia di persone tra lavoratori e pensionati continuano a manifestare e da poco si sono riuniti in corteo con l’intenzione di bloccare il traffico veicolare nel centro cittadino.