Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sampdoria, la rabbia dei tifosi: contestati Garrone, Tosi e Di Carlo

Bogliasco. Sembrano caduti nel vuoto gli appelli all’unione e all’unità d’intenti, lanciati solo ieri e a più riprese dal presidente Garrone e dal riconfermato ct Di carlo: l’eco della contestazione dei tifosi blucerchiati nei confronti della dirigenza, non accenna a diminuire, nonostante le minacce di “disamoramento” di patron e famiglia.

Oggi, il Mugnaini di Bogliasco è stato teatro di un altro episodio: un piccolo gruppo di tifosi ha contestato Garrone e il direttore sportivo Tosi. Ma gli insulti sono volati anche per Di Carlo impegnato nell’allenamento. Arrivato per stare vicino alla squadra, Garrone, si è sottratto ai microfoni e non ha parlato con i tifosi. Anzi ha lasciato Bogliasco come a suo tempo faceva Cassano: senza salutare e senza fermarsi.