Quantcast
Sport

Rugby, serie B: il Cus Genova si arrende alla capolista Capoterra

Genova. Il recupero della 10° giornata contro la squadra sarda dell’Amatori Capoterra, prima in classifica, non ha riservato soddisfazioni al Cus Genova. Gli ospiti sono tornati dalla Sciorba con in tasca l’intero bottino, 5 punti in classifica.

I biancorossi non hanno sfigurato, ma hanno trovato di fronte a loro un’autentica corazzata che in questo torneo ha subito una sola sconfitta. I genovesi, invece, hanno ora un bilancio di sette vittorie, un pareggio e cinque battute d’arresto. Quasi in equilibrio il computo dei punti: 223 fatti, 232 subiti.

I risultati dei recuperi disputati domenica:
Banco San Giorgio Cus Genova – Amatori Capoterra 13 – 35
Lumezzane – Ospitaletto 31 – 26
Alessandria – Rugby Grande Milano 6 – 32
Rovato – Biella 26 – 29

In classifica il Cus Genova vede avvicinarsi le sue inseguitrici:
1° Amatori Capoterra 56
2° Rugby Grande Milano 53
3° Sertori Sondrio 45
4° Cesin Cus Torino 45
5° Banco San Giorgio Cus Genova 32
6° Biella 31
7° Alessandria 30
8° Rovato 24
9° Unicalce Lecco 23
10° Lumezzane 19
11° Ospitaletto 14
12° Varese 13
Amatori Capoterra, Banco San Giorgio Cus Genova, Lumezzane e Ospitaletto hanno giocato una partita in meno; Sertori Sondrio e Varese due in meno.

Gli incontri del 20° turno, in programma domenica 20 febbraio alle ore 14,30:
Lumezzane – Unicalce Lecco
Rugby Grande Milano – Amatori Capoterra (ore 15,00)
Banco San Giorgio Cus Genova – Rovato
Cesin Cus Torino – Ospitaletto
Varese – Biella
Alessandria – Sertori Sondrio