Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Rivarolo, armato di pistola giocattolo tenta di derubare anziana: è un genovese disoccupato

Genova. Disperato, senza più un lavoro e con una famiglia a carico: un 42enne genovese, probabilmente stanco per le difficili condizioni economiche in cui versava, ha scelto la soluzione più drastica per ovviare ai suoi problemi e si è improvvisato rapinatore. Ma la mancanza di esperienza nel ‘campo’ ha fatto sì che il suo tentativo venisse subito bloccato dai passanti e, subito dopo, dai carabinieri. L’uomo è finito in carcere con l’accusa di tentata rapina aggravata ai danni di una signora 88enne.

Il fatto è avvenuto questa mattina in via Jori, a Rivarolo. L’uomo ha tentato di rubare i soldi appena ritirati dall’anziana, duemila euro in contanti, presso l’uscita di una banca, aiutandosi con una pistola giocattolo per terrorizzare la donna. I passanti che si trovavano sul luogo sono però riusciti a bloccarlo e a chiamare i carabinieri della compagnia di Sampierdarena, che hanno ammanettato il rapinatore mancato e l’hanno condotto in carcere.