Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Rimpasto Giunta, Burlando:”Ottonello è la dimostrazione della crisi del Pdl a Genova” foto

Genova. Nell’incontro post giunta di questa mattina Burlando è tornato sulla scelta di Ottonello, uomo del Pdl, come assessore nella giunta Vincenzi. “La scelta degli assessori spetta ai capi esecutivi, ai sindaci ai presidenti di province e regioni. La legge garantisce loro l’autonomia di scegliere, dunque nessun commento sulla scelta in sè”.

Ha ribaltato però i termini della questione. C’è chi, infatti, sta criticando con forza questa scelta di Marta Vincenzi. La base, che già comincia a farsi sentire nelle mailing list e nei diversi social network, avrebbe ovviamente preferito un uomo o una donna del centro sinistra. Non solo, anche Lorenzo Basso ieri ha espresso delle critiche. Burlando però, in questa scelta, e nel fatto che Ottonello ha accettato l’incarico, vede un chiaro segno della crisi del centrodestra.

“Io ho detto già che conosco Ottonello, è un buon amministratore” ha precisato “Poi, se ho ben capito, Marta lo ha chiesto ad altri e ha ricevuto dei rifiuti. Allo stesso tempo questo mi sembra un segnale evidente della crisi del Pdl. Ottonello è il più importante amministratore del Pdl, io conosco la sua storia e il suo mandato, ha dimostrato anche di governare bene l’unico municipio di centro destra, e adesso il cetrodestra lo ha perso”, ha concluso.