Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Regione, Rixi (Lega Nord) su Piano Casa: “La maggioranza è spaccata, la Liguria è ferma”

Genova. “Come Lega Nord sulla questione Piano Casa siamo sconcertati. Sembra che la volontà del centrosinistra sia quella di impedire lo sviluppo della Liguria.”

Afferma il capogruppo del Carroccio in Regione Edoardo Rixi, ricordando in un comunicato che la Regione sul Piano Casa è in balia degli scontri interni: deputati del Partito Democratico che accusano l’assessore di voler cementificare il nostro territorio e la Lista Burlando che si dichiara contraria alle modifiche del Piano Casa che sono state recentemente votate dalla Giunta Regionale, volte a sbloccare le opere di riqualificazione edilizia ad oggi inattuabili nella nostra Liguria.

“Prima fanno una delibera di giunta, – prosegue Rixi – poi gli stessi la vogliono bloccare. Che si decidano! Vorremmo sapere qual è il loro programma politico. Siamo preoccupati dell’incapacità dell’amministrazione regionale di dare risposte concrete sulla modifica di un provvedimento che, con opportune modifiche, avrebbe potuto essere votato anche in maniera bipartisan per semplificare la vita alle nostre imprese e ai nostri cittadini, tutelando al contempo il nostro territorio.”

“La Giunta regionale” conclude Rixi “non è in grado di dar vita a un nuovo Piano Casa poiché è ostaggio del massimalismo della sinistra estrema.”