Regione, infrastrutture: disco verde a progettazione variante statale 45 della Valtrebbia - Genova 24
Altre news

Regione, infrastrutture: disco verde a progettazione variante statale 45 della Valtrebbia

raffaella paita

Regione. Disco verde allo studio preliminare per la variante della statale 45 della Valtrebbia, tra le località di Costafontana-Pontetrebbia, in comune di Torriglia. L’opera, costo 44 milioni di euro, è inserita nel piano quinquennale 2007/2012 di Anas.

La Provincia di Genova e tutti comuni interessati, hanno condiviso lo studio della Regione Liguria illustrato in mattinata nella sede del comune di Torriglia dal presidente Claudio Burlando, insieme con l’assessore regionale alle Infrastrutture Raffaella Paita. A questo punto può partire la progettazione preliminare, affidata da Anas, con un primo finanziamento di 60 mila euro, alla società Sitec di Aosta.
Inizialmente l’intervento consisteva principalmente in una galleria di circa 650 metri e in due svincoli con la statale 45 a Costafontana e a Pontetrebbia, dove a lungo si è discusso se proseguire sul vecchio ponte storico oppure realizzarne uno nuovo.

“Lo studio preliminare della Regione Liguria approvato- spiega l’assessore Paita- suggerisce invece la sostituzione dell’opera con un intervento di maggior lunghezza attraverso rettifiche planimetriche sempre nel territorio di Torriglia, con l’obiettivo di migliorare più chilometri di strada e nel contempo permettere, qualora l’intero importo dell’opera non fosse disponibile tutto e subito, di suddividere l’intervento in lotto/stralci funzionali”.
“Questi interventi insistono su un percorso di circa 4 Km. e prevedono la realizzazione di viadotti di modeste dimensioni che rettificando le numerose curve e tornanti oltre ad una piccola galleria e hanno lo scopo di diminuire i tempi di percorrenza, elevare lo standard di sicurezza e scorrevolezza su buona parte del tracciato ligure della S.S. 45 e riqualificare una zona di assoluto pregio”.

La progettazione preliminare condivisa da tutte le amministrazioni sarà pronta entro l’inizio dell’estate.
Nell’agenda dell’incontro di Burlando e la Paita a Torriglia anche l’eliminazione della “strettoia” di Bargagli, sempre sulla statale 45 della Valtrebbia.