Politica

Regione, Bruzzone (LN) su 17 marzo: “Celebrare la storia senza fare maxi sceneggiate”

francesco bruzzone lega nord

Genova. “Festeggiare la ricorrenza storica dell’Unità d’Italia è possibile e ci sono tanti modi per farlo, ma non con una mega sceneggiata”. Così dice il segretario regionale della Lega Nord Francesco Bruzzone per quanto riguarda il consiglio solenne che potrebbe effettuarsi il prossimo 17 marzo.

“Questo maxi consiglio ad oggi non è stato ancora deciso, – prosegue Bruzzone – io faccio parte dell’ufficio presidenza del consiglio regionale e posso dire che i capigruppo ne hanno parlato e sicuramente se ne riparlerà. Sono d’accordo che i consigli regionale, provinciale e comunale celebrino questo giorno come ricorrenza storica, ma da lì a fare mega sceneggiate che costano tanti soldi credo sia ben distante dalla storia. Si mette in dubbio il federalismo, che dovrebbe unire, ma che in tanti non lo vogliono. Su questo tema la Lega Nord è in prima linea e attenta, visto che siamo in dirittura d’arrivo sulla riforma del paese guai se qualcuno ce la portasse via”.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.