Rapallo, sabato in biblioteca: “L’Italia chiamò: pagine di scrittori liguri”

biblioteca rapallo

Rapallo. Sabato pomeriggio, alle ore 16, la Biblioteca Internazionale Città di Rapallo, con sede a Villa Tigullio, ospiterà il quarto appuntamento della rassegna “Sabato in Biblioteca 2010-2011”: “L’Italia chiamò: pagine di scrittori liguri”.

Conversazione di Francesco De Nicola e Maria Teresa Caprile. Letture di Lucetta Frisa e Mauro Macario. L’antologia “L’Italia chiamò” ripercorre 150 anni di storia italiana attraverso pagine esemplari dei più importanti scrittori liguri. I curatori presenteranno i risultati del loro lavoro e la lettura di una scelta di brani significativi.

Maria Teresa Caprile è studiosa della poesia del Novecento e collaboratrice della Fondazione Novaro. Francesco De Nicola, docente all’Università di Genova, è autore di Il Novecento letterario italiano (2009), e curatore di opere di Ruffini, De Amicis e Ceccardo. Lucetta Frisa è lettrice, traduttrice e poeta (Ritorno alla spiaggia. Poesie 2001-2007, 2009). Mauro Macario è autore di Macario, un comico caduto dalla luna (1998) e Silenzio a occidente (poesie, 2007). Gli incontri “Sabato in Biblioteca” sono a cura di Massimo Bacigalupo, Nicola Ferrari e Lucetta Frisa.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.