Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Piano Casa, Fusco: “Non ci sarà nessuna nuova cementificazione”

Regione. “Non c’é nessuna nuova cementificazione in Liguria, chi lo dice non ha letto bene il ddl”. Il vicepresidente regionale e assessore all’Urbanistica Marylin Fusco (Idv) risponde alle critiche del senatore Roberto Della Seta (Pd), che dalla commissione Ambiente del Senato ha denunciato il pericolo che il nuovo Piano Casa ligure apra le porte a nuova cementificazione della Regione. “La Liguria rischia di diventare cementopoli” ha dichiarato il senatore.

Le critiche non arrivano solo da Roma, ma anche dagli alleati genovesi. Federazione della Sinistra e Lista Burlando sono molto critici perché contrari al cambio di destinazione d’uso degli immobili da industriali a residenziali e ai permessi per gli edifici condonati. Su questa linea si sta costituendo un fronte unico anche con l’Udc. “Sono strumentalizzazioni – dichiara la Fusco – il cambio di destinazione d’uso vale solo dove lo prevede il Puc, per i condoni si tratta di abusi di categoria 1”. E intanto il voto del ddl slitta di qualche settimana.