Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Piaggio Aero, Burlando: “Stabilimento di Sestri strategico per il Ponente cittadino”

Genova. Il presidente della Regione Liguria Claudio Burlando è stato in visita questa mattina allo stabilimento Piaggio Aero Industries di Sestri Ponente. Nel corso dell’incontro con i vertici dell’azienda, alla presenza del direttore generale Eligio Trombetta, Burlando ha ribadito l’importanza strategica di Piaggio nel ponente cittadino. Martedì il Consiglio regionale aveva affrontato gli aspetti inerenti lo spostamento dello stabilimento da Finale Ligure a Villanova d’Albenga.

“Lunedì scorso i lavoratori di Piaggio e l’azienda hanno raggiunto e firmato l’accordo sulla mobilità per 167 dipendenti, dei quali 125 hanno maturato i requisiti per la pensione. È un accordo che giudico molto positivamente perché ha evitato l’ipotesi disoccupazione per quella parte di personale considerato in esubero”, ha dichiarato Burlando. “Con l’azienda abbiamo appena affrontato i passi che porteranno a stringere i tempi per lo spostamento dello stabilimento di Finale. Oggi sono qui a Sestri Ponente soprattutto per ricordare che la prospettiva industriale di Piaggio include necessariamente Sestri Ponente. Ho raccolto – prosegue il presidente della Regione – la forte preoccupazione dei lavoratori che, a fronte del perdurare della crisi economica e considerando che l’azienda ci ha appena proposto una revisione di alcuni aspetti dell’operazione di spostamento di Finale, hanno espresso la necessità di mantenere viva l’attenzione anche sul futuro dello stabilimento di Sestri”.

Un futuro che riguarda anche alcune aree aeroportuali: su questo tema Burlando si è soffermato sia con i vertici che con i lavoratori dell’azienda. “Siamo a disposizione per aiutare a definire con i vertici dell’Aeroporto di Genova le aree o i volumi che saranno necessari all’azienda per le future produzioni di Sestri, ridisegnando così il nuovo layout dello stabilimento e assicurando un ruolo specifico alle lavorazioni delle sede di Sestri”, ha concluso Burlando.