Pensionato picchiato a Genova, peggiorano le condizioni - Genova 24
Cronaca

Pensionato picchiato a Genova, peggiorano le condizioni

ospedale

Genova. Peggiorano le condizioni di Luigi De Paoli, l’anziano di 81 anni picchiato selvaggiamente domenica mattina in via Canepari a Rivarolo, nel ponente genovese, da un ecuadoriano.

L’aggressione, secondo quanto appreso, era stata commessa dal giovane sudamericano come rito di iniziazione per entrare in una gang. L’anziano è stato operato d’urgenza per cercare di ridurre un’ematoma alla testa provocato proprio dai colpi inferti dal sudamericano.

Il penzionato si trova ora ricoverato nel reparto di rianimazioni in condizioni molto serie. La prognosi è riservata.

Intanto Francesco Xavier Cayamarca Samaniego, l’ecuadoriano di 27 anni, è stato arrestato per tentato omicidio. I carabinieri della stazione di Rivarolo stanno cercando di capire se abbia agito davvero per entrare in una banda.

I militari attendono di interrogare i quattro ecuadoriani stati trovati con lui al momento dell’arresto per capire se abbiano assistito al pestaggio e se in qualche modo possano aver istigato Samaniego a compiere quel folle gesto.