Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pallanuoto, A1: Bogliasco battuto in Sicilia, per il Nervi è una cattiva notizia

Genova. La Rari Nantes Bogliasco dà una brutta delusione al Nervi, complicando notevolmente la sua corsa alla salvezza. La squadra guidata da Del Galdo è stata battuta dall’Ortigia che così ha staccato la compagine condotta da Baldineti, ora solitaria al penultimo posto, che condannerà alla serie A2.

Avanti 1 a 0 dopo il primo quarto grazie ad un goal di Nossek, i bogliaschini hanno subito un parziale di 3 a 1 nel secondo. I siciliani si sono ripetuti nella terza frazione di gioco, portandosi sul + 3. Nell’ultimo quarto un goal in superiorità numerica di Roman Di Somma e un rigore trasformato da Camilleri hanno illuso gli ospiti, ma la loro rimonta è stata respinta dai centri di Scotti Galletta e Djogas.

Durante l’incontro sono usciti per limite di falli Magalotti nel terzo tempo, Suti e Zimonjic nel quarto. Il tabellino del Bogliasco, presente con soli undici uomini: Mina, Magalotti, A. Di Somma, Vergano, R. Di Somma 1, Nossek 3, Boero, Bettini, Mugnaini, Camilleri 1, Deserti.

Il Nervi ha provato a tenere testa al Savona, portandosi avanti 2 – 1 con le reti di Nyeki su rigore e Marziali. Poi, però, gli ospiti, con un parziale di 6 a 1 tra la fine del primo quarto e l’intero secondo, sono andati all’intervallo lungo avanti di 4 reti. A quel punto la squadra guidata da Mistrangelo ha badato più che altro a gestire il vantaggio e nella seconda metà di gara si è assistito ad un botta e risposta con i volenterosi locali decisi a riaprire i giochi, ma la Rari Nantes non ha concesso troppo.

Il tabellino della squadra allenata da Baldineti: Moses, Prian, Brambilla, Nyeki 3, D’Alessandro, Ravina, Damonte 1, Marziali 3, Cotella, Valentino, Lanzoni 1, Pesenti, Celia.

Ancora una bella figura ma nessun punto per il Camogli. I bianconeri hanno lottato in casa della Brixia Leonessa, cedendo per 2 sole reti di scarto. Una doppietta di Stefano Luongo e un goal di Sadovyy hanno portato i camoglini avanti 3 a 2, ma i lombardi hanno reagito e, dopo aver chiuso il primo quarto sul 4 – 4, hanno allungato nel secondo andando sul 9 – 6. I bresciani prima dell’intervallo di metà gara hanno perso Elez per proteste, ma nel terzo tempo hanno comunque provato ad allungare ulteriormente, senza riuscirvi. Il Camogli, infatti, ha risposto colpo su colpo. Ad inizio del quarto periodo la Brixia Leonessa ha incrementato il vantaggio sul 15 – 10. Nel finale, mentre Presciutti e Avallone venivano espulsi definitivamente, la compagine condotta da Azevedo ha provato a riavvicinarsi, trovando il goal con Temellini, Stefano Luongo e Andrea Fondelli, perdendo così con uno scarto dignitoso.

Il Camogli è andato a referto con Gardella, M. Luongo 2, A. Fondelli 1, S. Luongo 4, L. Fondelli 1, Caliogna, Guenna, Temellini 2, Avallone, Tyrrell 1, Martin, Sadovyy 2, Ferrari.

Il testacoda tra Imperia e Pro Recco non ha lasciato spazio a sorprese. Troppo marcata la differenza di caratura tra le due formazioni e i biancocelesti si sono imposti con 16 reti di scarto, senza dare l’impressione di forzare. La partita, di fatto, si è chiusa già nel primo periodo di gioco, con le reti ospiti di Zlokovic, Ivovic, Benedek, Felugo e Figlioli, intervallate dal centro di Cesini. Anche il secondo tempino ha registrato un parziale di 1 – 5, cui si è aggiunto lo score di 1 – 6 nel terzo. Avanti di 13 reti, negli ultimi dieci minuti la Pro Recco si è accontentata di un 6 a 3.

Il tabellino della squadra guidata da Porzio: Gennaro, Lapenna 1, Figari, Washburn 1, Giorgetti 3, Felugo 1, Di Costanzo 3, Figlioli 3, Benedek 3, Zlokovic 2, Ivovic 5, Gitto, Tempesti.

Ecco cosa è accaduto nel 15° turno:
Carige Olio Carli Imperia – Ferla Pro Recco 6 – 22
Brixia Leonessa – Rari Nantes Camogli 15 – 13
Latina Pallanuoto – CN Posillipo 5 – 11
Igm Ortigia – Rari Nantes Bogliasco 8 – 5
Rari Nantes Florentia – SS Lazio 13 – 11
Ellevì Nervi – Carisa Savona 8 – 12

La classifica a 7 giornate dalla conclusione:
1° Ferla Pro Recco 45
2° Carisa Savona 42
3° CN Posillipo 37
4° Brixia Leonessa 28
5° Rari Nantes Bogliasco 23
6° Rari Nantes Florentia 20
7° Latina Pallanuoto 15
8° Rari Nantes Camogli 14
9° SS Lazio 13
9° Igm Ortigia 13
11° Ellevì Nervi 10
12° Carige Olio Carli Imperia 1
Rari Nantes Camogli e SS Lazio hanno giocato una partita in meno.

Il programma della 16° giornata della serie A1 che si giocherà sabato 12 febbraio:
Ferla Pro Recco – CN Posillipo
Carisa Savona – Rari Nantes Florentia
SS Lazio – Igm Ortigia
Carige Olio Carli Imperia – Brixia Leonessa
Rari Nantes Camogli – Ellevì Nervi
Rari Nantes Bogliasco – Latina Pallanuoto