Politica

Milleproroghe: la Camera vota la fiducia, domani l’arrivo in Senato

camera deputati

Roma. La Camera dei Deputati ha votato la fiducia al Governo sul maxiemendamento Milleproroghe che ha sostituito il vecchio testo del decreto. I voti a favore sono stati 309, contrari 287.

La votazione non si annunciava con particolari sorprese, in Aula anche il premier Berlusconi che ha votato e ha assistito all’andamento della votazione.

Dopo la fiducia, nel pomeriggio, il voto finale sul ddl di conversione. Già domani il decreto sarà all’esame del Senato che dovrebbe approvarlo in giornata.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.