Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Manifestazione Sanità pubblica, Sel: “Aprire un tavolo permanente Regione-sindacati”

Genova. Questa mattina Matteo Rossi (consigliere regionale di Sinistra Ecologia e Libertà) e Simone Leoncini (coordinatore dell’esecutivo regionale di Sel) hanno partecipato all’assemblea pubblica indetta dai Sindacati della Sanità in piazza De Ferrari.

Durante la manifestazione hanno incontrato diversi lavoratori e delegati sindacali al fine di ascoltare le loro ragioni e confrontarsi con loro. La forte partecipazione alla mobilitazione sindacale e le preoccupazioni espresse dai lavoratori hanno restituito ai rappresentanti di Sel la fotografia della situazione di sofferenza in cui versa la sanità ligure. Leoncini e Rossi hanno rilevato, inoltre, “Come fra i lavoratori vi sia piena consapevolezza che tale contesto di grave difficoltà sia determinato dalle politiche di macelleria sociale del Governo Berlusconi”. In piazza è però emersa con forza la richiesta di un confronto serio, stabile e di merito con la Regione con lo scopo di trovare insieme le soluzioni adeguate e tutelare i lavoratori.

“Il Governo, invece di occuparsi di proteggere Berlusconi, si prenda cura degli anziani e dei più deboli – ha dichiarato Leoncini – Ai lavoratori e ai cittadini va tutta il nostro sostegno. Serve, però, responsabilità e pieno coinvolgimento di tutti i soggetti, non polemiche” .

“Il mancato finanziamento del fondo sulla non-autosufficienza è un delitto – ha aggiunto Rossi – I tagli di Tremonti rischiano di portarci allo sfascio, anche per questo serve un atteggiamento diverso. Montaldo apra subito un tavolo permanente con le OOSS e con le associazioni degli utenti, per trovare le risposte migliori”.