Incidente in A10 con Pagani Zonda, si schianta a 320 k/h: dovrà risarcire l'autostrada - Genova 24
Cronaca

Incidente in A10 con Pagani Zonda, si schianta a 320 k/h: dovrà risarcire l’autostrada

Pagani Zonda incidente A10

Spotorno. E’ uscito illeso dall’incidente K.S., il tedesco di 28 anni che l’altra notte sulla A10 ha distrutto la sua Pagani Zonda da 1,2 milioni di euro, ma oltre ad aver distrutto la sua macchina milionaria, dovrà risarcire l’autostrada dei Fiori per i danni causati al guardrail della Genova-Ventimiglia. Una passione incontrollabile quella del giovane monegasco, che già nell’aprile dell’anno scorso era stato fermato dalla polstrada alla guida di una Lamborghini Gallardo, mentre sfrecciava a tutto gas: anche in quella occasione gli agenti gli avevano contestato la velocità pericolosa.

Dopo l’incidente la sua Pagani Zonda è da buttare via, ma tutto sommato il 28enne può essere contento, visto che sia lui che la sua passeggera sono usciti illesi dall’abitacolo dell’auto accartocciata.