Cronaca

Genova: un coccio di bottiglia per rubare un cellulare, arrestato ventenne

coccio

Genova. Gli echi dell’aggressione subita da un anziano a Certosa non si sono ancora spenti, che Genova è testimone di un’altra aggressione. In questo caso le dinamiche sono riconducibili però a un semplice tentativo di furto. Un ventenne, infatti, ha provato a rubare il telefonino di un uomo che stava aspettando l’autobus in via Buozzi.

Gli agenti della Polizia hanno colto il giovane in flagranza di reato: hanno infatti fermato il ragazzo mentre con in mano un coccio di bottiglia minacciava il malcapitato, che non ha riportato alcuna ferita. Il giovane è stato immediatamente arrestato.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.