Genova, Sirigu su cessione quote aeroporto: “Per la politica aziendale nessun cambiamento”

Paolo Sirigu

Genova. “Prendiamo atto di questa cessione di quote, anche se per noi non c’è nessun cambiamento”. Esordisce così Paolo Sirigu, direttore generale dell’Aeroporto Colombo, alla notizia dell’avvio del bando per la cessione delle quote detenute da Autorità Portuale.

“La nostra linea amministrativa – afferma Sirigu – proseguirà uguale, ad oggi il 60% è ancora in mano all’Autorità Portuale
e solo quando ci sarà davvero un nuovo socio potremmo parlare di cambiamenti. Vorrei anche ricordare che cedere quote azionarie non significa avere subito nuovi collegamenti aerei, quello dipende dalle richieste di mercato”.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.