Cronaca

Genova, si nasconde nell’armadio per sfuggire al carcere: arrestato

cella carcere

Genova. Quando i poliziotti del commissariato Sestri Ponente hanno bussato alla sua porta, lui, un ventinovenne pluripregiudicato e con 1 anno e 21 giorni da scontare, ha pensato di poter sfuggire al carcere nascondendosi nell’armadio della camera da letto.

Qui è stato trovato dagli investigatori in stato d’agitazione, forse per l’abuso di sostanze psicotrope e condotto in ufficio con non poche difficoltà. Peccato: quell’armadio non lo ha condotto nel mondo di Narnia, ma direttamente in una cella di Marassi.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.