Cronaca

Genova, ricerca gemelle scomparse: accertamenti sul traghetto Mega Express 2

porto di genova

Genova. Continuano le ricerche delle due gemelline di 6 anni scomparse da dieci giorni, Alessia e Livia. Le forze dell’ordine stanno vagliando ogni possibile pista, ascoltando testimoni ed esaminando tutti i luoghi in cui le bambine potrebbero essere passate. Ora i tecnici del gabinetto della polizia scientifica di Genova stanno conducendo accertamenti in una cabina del traghetto “Mega Express 2” della Corsica- Sardinia Ferries, a bordo del quale avrebbe viaggiato Matthias Schepps, il padre delle due gemelline scomparse e morto suicida sotto un treno a Cerignola (Foggia), nella tratta Bastia-Tolone il primo febbraio.

Le indagini sulla nave, che si trova nel bacino di rimessaggio di Genova per una riparazione, vengono condotte su mandato della procura di Foggia. In particolare, secondo quanto è stato spiegato, si cercano tracce di natura biologica e impronte che possano testimoniare la presenza dell’uomo a bordo del traghetto. Gli inquirenti sembrerebbero escludere a priori la presenza sulla nave delle due piccole, Alessia e Livia.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.