Genova: rapinato un altro ufficio postale alla Foce - Genova 24
Cronaca

Genova: rapinato un altro ufficio postale alla Foce

rapina

Genova. Seconda rapina in pochi giorni ai danni di un ufficio postale. Dopo l’attacco violento alla filiale di Corso Sardegna ad opera di due malviventi sotto effetto di stupefacenti e in cui rimase gravemente ferito il direttore Calogero Monreale, oggi pomeriggio è stata la volta della Posta di via Rimassa, nel quartiere centrale della Foce.

Anche questa volta i rapinatori erano due: entrato il primo, coperto al volto con una sciarpa, ha subito scavalcato il bancone prendendo in ostaggio una delle impiegate, intimandole di aprire la cassaforte sotto la minaccia di un cutter. Pochi secondi dopo è entrato l’altro, con il viso coperto da un collo di lana, che teneva a bada i clienti presenti. Data l’impossibilità di aprire la cassaforte, così come successo la volta scorsa, i malviventi hanno lasciato la donna e sono scappati con un magro bottino di poche centinaia di euro, circa 300, prelevato da una delle casse. Sulla rapina stanno ora indagando i carabinieri della sezione anti-rapine del nucleo investigativo. Al vaglio dei militari i filmati delle telecamere di videosorveglianza della posta. Non è escluso, dato il modus operandi, che possa trattarsi degli stessi rapinatori in azione giovedì scorso in Corso Sardegna.