Genova, previsti forti temporali per il derby della Lanterna: Marassi corre ai "ripari" - Genova 24
Cronaca

Genova, previsti forti temporali per il derby della Lanterna: Marassi corre ai “ripari”

Erba ferraris

Genova. Tempo fortemente perturbato con piogge diffuse, anche a carattere di forte rovescio o temporale, e quantitativi elevati. Venti con intensità di burrasca forte e raffiche anche superiori a 90 km/h. Possibile colpo di mare sulle coste. Il bollettino dell’Arpal per domani preannuncia tempesta. E quando le condizioni metereologiche sono avverse il campo di Marassi trema.

Già messo a dura prova normalmente, fino a ieri il manto era sotto manutenzione da giorni per poter permettere alle due squadre genovesi un dignitoso derby della Lanterna, così come assicurato dall’assessore comunale allo sport, Stefano Anzalone, per poi pensare nel futuro alla famosa soluzione “ibrida”, metà sintetico e metà naturale, in modo da evitare dispendiose rizollature e, soprattutto, per cancellare il fastidioso e pericoloso effetto sollevamento zolle. Oggi però, la costante pioggia battente che da ore si riversa sulla città, pare abbia costretto Sportingenova, la società che si occupa della manutenzione, a correre ai ripari: teloni antipioggia sarebbero stati messi sopra il campo per evitare allagamenti, da togliere poi domani poco prima della partita. Per ora, l’allarme campo è ritirato.