Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, nascondeva eroina e un “arsenale”: spacciatore genovese condannato a 8 anni

Genova. “Tradito” da una fonte confidenziale: è stata proprio la soffiata di un informatore, che aveva preannunciato alla polizia l’arrivo di una partita di droga purissima nelle mani di uno spacciatore genovese, a permettere l’arresto dell’uomo, 38 anni, nella sua casa a Marassi.

Durante la perquisizione dell’appartamento dell’uomo, 38 anni, gli agenti del commissariato Centro hanno trovato molto più di un’ingente quantità di droga: oltre a 125 grammi di eroina purissima che gli avrebbe permesso il confezionamento di 880 dosi, dentro la casa l’uomo, infatti, nascondeva un vero e proprio arsenale composto da una pistola semiautomatica, rubata il mese prima a Bargagli, due caricatori, 11 cartucce da guerra, 19 di uso comune e 1300 euro in contanti. Oggi il gup ha emesso la condanna: otto anni e quattro mesi di reclusione.