Cronaca

Genova, maltrattava la moglie: denunciato e diffidato dall’avvicinarsi a lei

macchina

Genova. Denunciato per maltrattamenti in famiglia, in particolare nei confronti della propria moglie, un 23enne tunisino. La denuncia è scattata nei primi giorni del mese in corso, a conclusione di una lunga attività investigativa dei carabinieri.

Il giovane, residente in via del Lagaccio, aveva da tempo assunto atteggiamenti aggressivi e talvolta anche violenti nei confronti della compagna, una ragazza peruviana di 26 anni, per questi motivi costretta a trasferirsi presso l’abitazione della propria madre. Nella mattinata di ieri, i militari hanno notificato all’uomo un’ordinanza di divieto di avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla consorte, emessa dal Tribunale di Genova.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.