Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, Gente Comune: “Prossima protesta contro Amt che lascia i cittadini a piedi”

Più informazioni su

Genova. “Cercheremo di istituire una class action contro Equitalia, ci stiamo informando con i nostri avvocati”. A parlare Maurizio Gregorini, di Gente Comune, questa mattina davanti alla sede della società di tributi c’era anche lui.

“Noi siamo un movimento con ambizioni politiche dal basso che contesta la lotta contro le istituzioni e tutto ciò che opprime il cittadino. Prossima protesta sarà contro Amt, che nell’ultimo periodo ha annunciato tagli alle corse, lasciando i genovesi a piedi, ha aumentato il prezzo del biglietto e nel frattempo il comune crea un grosso problema ai genovesi bloccandogli la possibilità di raggiungere il centro con l’auto o la moto. Che intelligenza c’è dietro queste azioni? Noi manifestiamo la disobbedienza civile”.

Gente Comune ha anche una sua idea per la viabilità delle moto, senza l’utilizzo pericoloso delle corsie gialle: “Deve essere creata una corsia riservata ai motociclisti – prosegue Gregorini – tra quella gialla e quella delle macchine. Chi sgarra paga. La moto è l’escamotage per bypassare il traffico, perchè amputarlo? Il Comune deve smettere di utilizzare la strategia dei ‘tapulli’ per rimediare agli errori di bilancio, alle spalle c’è la malgestione economica e tassare il cittadino credono sia la soluzione giusta”.