Genova, Gabriella Mondello (UDC) porta in televisione la questione di Fincantieri - Genova 24
Politica

Genova, Gabriella Mondello (UDC) porta in televisione la questione di Fincantieri

Fincantieri

Genova. “Al ministro dello Sviluppo economico Paolo Romani chiedo rassicurazioni sul futuro della cantieristica ligure in generale e sul cantiere di Riva Trigoso in particolare, tenuto conto anche di una bozza di piano industriale di Fincantieri 2010-2014, emersa a settembre e poi accantonata dopo un incontro con i sindacati, che colpiva in modo incisivo proprio i siti liguri”.

E’ quello che farà domani, alle ore 15, l’onorevole UDC Gabriella Mondello, quando parteciperà alla trasmissione televisiva “Question Time Camera”.

“Il 2010 è stato un anno difficile per la cantieristica italiana, settore che per numero di occupati, strategicità ed impatto sull’export italiano meriterebbe – continua la Mondello – un’attenzione ed un impegno ben maggiori da parte del Governo”.

Rispetto ad una situazione gravissima,infatti, non vi è stata una azione di rilancio forte di una realtà produttiva che conta più di 30 mila occupati tra lavoratori diretti  e indotto.

“Le organizzazioni sindacali manifestano una forte preoccupazione per la situazione in cui versa Fincantieri: cassa integrazione nel 2011 per tutti i cantieri e il rischio di non avere commesse – continua la Mondello – particolarmente colpita da questo stato di crisi è la Liguria che presenta tre sedi cantieristiche: Genova Sestri Ponente; Riva Trigoso (Sestri Levante) e Muggiano (La Spezia)”.

Nonostante lo stabilimento di Riva Trigoso sia quello più produttivo e con meno assenteismo, sembrerebbe quello a maggior rischio di ridimensionamento, anche alla luce di un episodio avvenuto recentemente: un pattugliatore commissionato dagli Emirati Arabi, costruito a Riva Trigoso, è stato varato in tutto silenzio e trasferito al cantiere di Muggiano in attesa di essere ufficialmente inaugurato alla presenza dei committenti con un cerimonia ufficiale, quasi a voler oscurare il lavoro svolto nello stabilimento di Riva Trigoso.