Cronaca

Genova, furto alle pompe funebri: si cercano i colpevoli

macchina

Genova. Lavoro facile per i ladri, che questa volta hanno preso di mira un’agenzia di onoranze funebri in via Piacenza e l’adiacente laboratorio di lavorazioni marmi. Non solo tabaccherie, banche e uffici postali, quindi, anche le onoranze funebri diventano bersaglio di rapina. I malviventi si sono introdotti nel cortiletto che divide le due attività grazie ad uno sportello in metallo collocato sulla strada.

Una volta all’interno hanno facilmente sfondato la parete in cartongesso dell’agenzia asportando la cassaforte murata, contenente 5768 euro, di cui 5mila in contanti e il resto in assegno e un notebook. Nel vicino laboratorio è stata asportata la somma di circa 6mila euro in contanti. Un colpo facile, quindi, che fra l’altro ha fruttato un cospicuo bottino.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.