Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, furti ai supermercati: rubati limoncino e amari per un valore di 80 euro

Genova. La crisi dell’ultimo periodo si fa sentire anche nei supermercati, e se è diventato raro vedere carrelli della spesa pieni fino all’orlo è anche sempre più facile trovare persone che cercano di nascondere nelle borse e nelle tasche qualche alimento per non pagarlo.

Ieri nel supermercato Ekom di via Torti un 33enne rumeno è stato fermato da un addetto alla vigilanza: aveva nascosto nei pantaloni una bottiglia di limoncello del valore di circa 4 euro.

Gli agenti di polizia sono intervenuti e hanno accompagnato l’uomo in commissariato, dove è stato certificato che l’uomo ha sulle spalle numerosi precedenti per reati contro il patrimonio. E’ stato quindi arrestato per furto aggravato.

Al Carrefour di via Oberdan a Nervi un rumeno di 38 anni è stato a sua volta sorpreso oltre le casse mentre tentava di allontanarsi con sei bottiglie di amaro, del valore complessivo di 75,60 euro. E’ stato denunciato dalla polizia.