Cronaca

Genova, blitz di Forza Nuova davanti la Banca d’Italia: “Strangolati dal mutuo”

piazza dante

Genova. Un’azione per portare all’attenzione di tutti il dramma di milioni di italiani afflitti dalla crisi economica, ma soprattutto dal sistema bancario. Sono state queste le motivazioni date dal movimento di Forza Nuova, al blitz avvenuto giovedì notte davanti alla Banca d’Italia in piazza Dante.

“Strangolato dal mutuo”, “Assassinato dal piombo dell’usura” sono alcune delle frasi scritte su cartelli appesi a sagome umane raffiguranti cadaveri che alcuni aderenti al movimento hanno mostrato.  “Contro l’usura bancaria che uccide i debitori – appariva sui cartelli – , che induce al suicidio per insolvenza”.

Un unico enorme sistema di usura legalizzata – sostengono in una nota – che colpisce, come sempre, solo i più deboli e i più bisognosi”.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.